L’Europa pronta a comperare il gas non convenzionale degli Stati Uniti

Sei qui: Home » Europa » L’Europa pronta a comperare il gas non convenzionale degli Stati Uniti

E’ ormai risaputo che gli Stati Uniti dispongono di enormi eccedenze di gas non convenzionale a causa del boom della produzione (gas da scisti) degli ultimi tempi e sembrano particolarmente interessati ad esportare questo gas, sotto forma di gas naturale liquefatto (GNL) nell’area europea del North Atlantic Treaty Organisation (NATO). La Commissione europea ha accolto con favore la decisione ma alla condizione, espressa dal Commissario per l’energia Günther Oettinger tramite la sua portavoce, che tali esportazioni di GNL debbano essere rese disponibili a tutti i 27 Stati membri dell’UE e non solo ai 21 paesi membri della NATO. Mentre si aspetta la contro risposta basata su una decisione che è ancora in discussione al di là l’Atlantico, è chiaro però che la fornitura di GNL in Europa potrebbe ridisegnare l’intera mappa geopolitica dell’energia. Tale cambiamento storico potrebbe iniziare proprio interessando il Corridoio Sud, ancora in fase di negoziato tra l’Europa, l’Azerbaigian e il Turkmenistan, per la fornitura di gas dal Mar Caspio verso l’Europa. Questo piano, che ha lo scopo di ridurre la dipendenza dell’Unione europea dalle importazioni di gas russo, è sempre stato sostenuto insieme al Nabucco ovest o TAP (Trans-Adriatic Pipeline), qualunque sia il percorso selezionato, in concorrenza con la South Stream, progettata per fornire il gas “affidabile” russo attraverso il Mar Nero, evitando l’Ucraina, ritenuta responsabile del cut-off del gas destinato alla UE nel 2009. Secondo molti analisti, l’arrivo programmato del GNL prefigura il nuovo mercato internazionale del gas. Esso dovrebbe avere l’effetto di incoraggiare la concorrenza mettendo pressione sul prezzo del gas fornito a mezzo di pipeline, tradizionalmente molto legata al prezzo del petrolio.

© 2020 May-C Engineering S.r.l. - Via Verro, 12 - 20141 Milano (MI) - ITALIA
Tel. +39-02-89.51.78.53 - P.IVA: 09259420157